Il tuo Carrello

Sembra che il tuo carrello sia attualmente vuoto!

TORNA AGLI ACQUISTI

Materiali degli occhiali : quali sono i migliori?

by Martina Pieralli |

Pensiamo ai nostri prossimi occhiali da vista immaginandone la forma, il colore, immaginandoli sul viso. Alle lenti non pensiamo, tanto ci penserà l’ottico a proporci le migliori per il nostro difetto visivo. 


Ma sai quanta importanza ha il materiale della montatura? Molto.

Ci sono occhiali in metallo, in titanio, in TR90, in acetato e anche in plastica! Quali sono i migliori?
Oggi li analizzo per voi mostrandovi ogni loro caratteristica, pregi e difetti inclusi!

PARTIAMO!

TITANIO

Il titanio è il materiale più leggero in assoluto, a volte fin troppo. Il suo colore è argenteo ed è tra i materiali più resistenti oltre a non avere quasi per niente agenti allergici, quindi adatto per cute sensibile. Il contro? Il costo. Davvero molto alto rispetto agli altri materiali. 

PLASTICA

Tristemente vero, la plastica è ovunque e molti di noi la indossano. Le montature per occhiali in plastica hanno il vantaggio di essere poco costose, vantaggio che però spesso si tengono per sè le aziende produttrici che, nascondendosi dietro marchi di alta gamma, vendono montature in plastica a prezzi esorbitanti. La plastica è un materiale largamente utilizzato ancora oggi; estremamente resistente, è malleabile nel suo processo di lavorazione ma non resiste al calore, nel momento in cui si scalda la montatura per poterla stringere o allargare (procedura che spetta all’ottico!) bisogna fare attenzione che non si sciolga.

TR90 

Una parola. Leggerezza. Relativamente nuovo ed innovativo, il TR90 è  un vero proprio connubio tra la fibra di nylon e quella di carbonio. Questo insieme di materiali conferisce all’occhiale leggerezza ma anche sottigliezza. La resistenza è molto alta anche se soffre i cambi di temperatura. Il troppo freddo e poi il troppo caldo possono alterare le molecole interne che compongono questo materiale che quindi potrebbe creparsi e rompersi. 

Non creano particolari allergie.

ACETATO

Eccoci al materiale vegetale per eccellenza, l’acetato di cellulosa deriva dalle fibre del cotone. A questa origine naturale segue un processo chimico che conferisce al materiale estrema elasticità, plasmabilità e resistenza. Non è un materiale economico ma è il materiale che dona alla montatura maggior resistenza. Resiste ai cambi di temperatura con estrema facilità, resiste ad urti , pressioni e persino all’acqua.
Non crea particolari allergie. 

I NOSTRI OCCHIALI DA SOLE E DA VISTA SONO IN ACETATO DI CELLULOSA E METALLO NICHEL FREE

METALLO

Non è vero il detto che il metallo sia il materiale più duro per gli occhiali, poiché è anche quello che crea montature sottili e che quindi basta addormentarcisi sopra che "taac", sono diventati occhiali pieghevoli! :) A parte tutto, le montature in metallo sono solide anche se non malleabili, ma possono essere fonte di allergie per i sensibili al nichel. Va detto che ormai moltissime aziende usano materiali nichel free,quindi non c’è nulla che impedisca agli amanti dei naselli e delle montature in metallo, di sfoggiarle senza alcune preoccupazione.